Disinfestazione Cimici dei letti

 

La cimice dei letti, nome comune della specie Cimex lectularius, ha sensibilmente aumentato la sua fastidiosissima presenza in alberghi, locande, Bed and Breakfast e pensioni.

L’Italia, negli ultimi anni, ha dovuto fronteggiare il ritorno di questo insetto infestante che, come ricordiamo, è un insetto ematofago (che si nutre di sangue).

Le cimici dei letti misura 5 mm di lunghezza e 3 mm di larghezza, ha una forma ovale, appiattita, e con il colore del corpo che va dal marrone al rossastro.

 

cimici dei letti foto

 

 

I posti che questo insetto predilige sono di vario genere:

  • prese elettriche;
  • canaline passacavi;
  • retro di mobili;
  • retro di quadri e stampe;
  • struttura del letto;
  • fessure tra pavimento e parete.

 

cimici dei letti

Vediamo come procedere:

 

Per il trattamento dei quadri elettrici è necessario un insetticida in polvere a base di permetrina (PULNEX).
Per il trattamento delle fessure dei mobili, retro dei quadri e di altre suppellettili a pennello è consigliabile utilizzare una soluzione all’1% del formulato MICROSENE o MICROSIN.

 

Ricorda: questa operazione richiede particolare cura ed attenzione.

 

Un’altro metodo può essere quello di saturare il locale tramite l’impiego di una bombola aerosolizzatrice a svuotamento totale a base di etofenprox, tetrametrina e piperonil butossido (ETOFENASE).
Questo intervento però non è completamente efficace e non porta all’immediata risoluzione del problema ma aiuta a velocizzare i tempi di controllo dell’infestante.

 

Grado di infestazione

Il grado dell’infestazione che ci troviamo a combattere è di fondamentale importanza, se è già attiva da tempo e le condizioni ambientali sono favorevoli la probabilità che la cimice dei letti si ripresenti non è assolutamente da escludere.

 

Cimici dei letti: puntura

cimici dei letti puntura

 

 

Questo insetto, come abbiamo spiegato in precedenza, è ematofago e quindi si nutre del sangue dell’ospite che sceglie di attaccare; i danni provocati dal parassita, se l’infestazione è molto grave, possono essere estremamente fastidiosi

Una puntura di cimice dei letti non è pericolosa ma se la colonia si sviluppa ed attacca in gruppo le conseguenze saranno grandi punture per aree estese del corpo, arrossamento e forte prurito.

 

 

 

 

 

Pulizia

Parola chiave: pulizia! Tenere un regime di pulizia molto elevato in ogni ambiente della nostra casa ci aiuterà a combattere un’eventuale infestazione e a prevenirne una; passa spesso l’aspirapolvere nelle stanze e lava tende, copri-divani e biancheria del letto ad alte temperature così da rendere questi oggetti “inospitali” per la cimice dei letti.

 

Contattaci per un intervento disinfestante in tutte le province della Sardegna!

  • Cagliari
  • Carbonia Iglesias
  • Medio Campidano
  • Nuoro
  • Ogliastra
  • Olbia-Tempio
  • Oristano
  • Sassari